Associare più siti web ad un canale YouTube

Generare contatti direttamente da YouTube? È molto più facile da quando abbiamo la possibilità di creare collegamenti al nostro sito web utilizzando le annotazioni di YouTube. E adesso possiamo anche collegare più siti allo stesso canale YouTube tramite il Google Webmaster Tools.

Per prima cosa (se ancora non l’hai già fatto) devi verificare il canale YouTube tramite numero telefonico. Devi anche controllare che il tuo account abbia una buona reputazione: controlla qui.

Collegamento di più siti web ad un canale YouTube

Associamo il sito web principale recandoci nelle impostazioni avanzate del canale.

L’associazione non avviene in automatico perché YouTube ha bisogno di accertare che il proprietario del canale sia effettivamente il proprietario del sito web, perciò fornirà diverse opzioni per procedere alla verifica come il caricamento di un file HTML, l’inserimento di un Tag HTML o la registrazione a Google Analytics. Per poter associare più siti web e non soltanto uno dobbiamo scegliere di verificare il canale YouTube tramite il Google Webmaster Tools.

Se ancora non disponete di un account del Google Webmaster Tools, createlo utilizzando lo stesso account con il quale gestite il canale YouTube. Qui trovate una piccola guida per effettuare questa operazione molto semplice.

associare-sito-web-canale-youtube

Una volta collegato il sito web a YouTube, dovremo attivare le annotazioni per i link esterni. Basterà andare su un qualsiasi video e cliccare sull’icona delle annotazioni come facciamo di solito quando vogliamo inserirle; a questo punto in alto ci sarà un box blu con un pulsante che ci permette di abilitare le annotazioni esterne.

associare-sito-web-youtube

Questo ci permetterà di linkare la home del nostro sito ma anche tutte le altre pagine sul dominio. Significa, facendo un esempio, che collegando tuttosuyoutube.it potrò linkare anche tuttosuyoutube.it/seo-youtube e così tutte le altre URL su questo dominio.

Ma questo non ci basta vero? Vogliamo poter linkare altri domini, come ad esempio notemplate.it. Come fare?

Torniamo nel nostro account di Google Webmaster Tools e aggiungiamo gli altri domini che vogliamo linkare. Verifichiamo il dominio correttamente seguendo le procedure richieste, come abbiamo fatto per il primo dominio.

Schermata 2014-09-16 alle 15.52.50

Se il nostro canale YouTube è collegato ad un profilo personale di Google+ ciò sarà sufficiente ad abilitare le annotazioni esterne di YouTube anche per questo dominio.

Canali YouTube collegati con pagine Google+

Se il nostro canale è collegato ad una pagina di Google+ potrebbe essere necessario fare ancora un altro step.

Rechiamoci nella scheda impostazioni della pagina Google+ e prendiamo la mail indicata sotto la voce “Strumenti di terze parti”.

annotazioni-esterne-youtube

Facciamo un copia incolla e tornando nel Google Webmaster Tools, andiamo a rendere quella mail proprietaria del secondo dominio che vogliamo linkare con le annotazioni. Quindi andiamo sul secondo dominio e clicchiamo in alto a destra sull’icone delle impostazioni e scegliamo “Utenti e proprietari di siti”, dopodiché clicchiamo su “Aggiungi un nuovo utente”. Inseriamo la mail della pagina Google+ e concediamo un’autorizzazione completa.

aggiunta-sito-web-canale-youtube

A questo punto anche il secondo dominio è abilitato per le annotazioni esterne del canale. Sempre in questo modo possiamo associarne anche altri. Buoni collegamenti!

Potrebbero esserti utili:

6 Commenti “Associare più siti web ad un canale YouTube

marco
ottobre 26, 2016 a 11:50 am

Ciao Anna , ho provato a vedere se nei tuoi post precedenti c’era qualcosa a riguardo : avrei bisogno di inserire nel video un link al sito web che però non è associato al canale youtube , come posso fare ?

esistono dei tools online o programmi a parte che fa questo ?

Grazie mille

Rispondi
Federico
febbraio 1, 2015 a 2:11 pm

Ciao, una domanda riguardo a quella mail che si trova sotto “strumenti di terze parti”. Cliccando sul pulsante “richiedi monetizzazione” ed entrando nel form da compilare per la richiesta, la prima voce in alto sotto ad “informazioni” è la mail, ma non quella che ho impostato su Google+ ma appunto quella con dominio “pages.plusgoogle.com” come mai? Faccio notare che nel mio secondo canale invece compare la mia mail che ho dato quando ho aperto la pagina Google+ associata. La differenza sta che nel mio canale principale ho modificato la mail per le notifiche cambiandola, e da quel momento nella pagina da compilare per la monetizzazione non compare più, ma c’e quella di Google. C’e modo di far inserire la mia mail?
Inoltre nel caso inoltrassi comunque la richiesta di monetizzazione poi la riposta ad essa su quale casella di posta mi arriverebbe visto che non compare la mia?
Grazie mille

Rispondi
Giovanni
ottobre 28, 2014 a 12:19 pm

ho un canale yootube che voglio collegare ad un secondo sito ma non riesco a reperire quella mail particolare che dopo devo inserire nel webmaster del secondo sito! mi potresti dare una mano ?

Grazie in anticipo, a presto!

Rispondi
Anna Covone
Anna Covone
ottobre 30, 2014 a 9:14 am

Ciao Giovanni la trovi solo se il tuo canale è associato ad una pagina Google+, nel caso invece sia associato ad un profilo personale questa mail non c’è però l’associazione di un secondo sito dovrebbe funzionare lo stesso se lo colleghi all’account google webmaster tools del tuo profilo personale con il quale sei proprietario del canale youtube. Fammi sapere qual è il tuo caso 🙂

Rispondi
Giovanni
ottobre 5, 2014 a 3:42 pm

Ciao LASEOMANTE, mi sapresti dire perché ancora non riesco a linkare il sito che ho associato ad un canale youtube. Quando vado sulle annotazioni non mi da la possibilità di linkare un “sito web associato”.
per quale motivo ? eppure fra le impostazioni mi dice che è associatooo?
come posso risolvere questo problema ?
grazie

PS: i tuoi tutorial sono fantastici

Rispondi
Anna Covone
Anna Covone
ottobre 5, 2014 a 8:06 pm

Ciao Giovanni, quando vai nella scheda annotazioni per aggiungerne una nuova, guarda in alto nella parte superiore della finestra del browser vedrai un avviso in blu che ti chiede di abilitare le annotazioni a link esterne, clicca su “abilita” a quel punto potrai farlo 🙂
Ps. hai verificato il canale? hai una buona reputazione?
Buon lavoro

Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

CONDIVISIONI