Collegare YouTube con una pagina Google Plus

Collegare YouTube con una pagina Google Plus

Da qualche settimana è stata rilasciata in beta la possibilità per i canali YouTube di collegarsi alla pagina Google Plus dell’azienda o della propria attività. Finora era stato possibile collegare il canale Youtube solamente con un profilo Google Plus, adesso questa nuova opzione apre molte possibilità ad aziende ed attività che stanno utilizzando sia YouTube che Google Plus per la loro promozione e che sono presenti sul social network di Google con una pagina business.

Un profilo Google Plus è un account relativo ad una persona fisica mentre la pagina Google Plus è un profilo relativo ad un’azienda oppure ad un’attività. Più informazioni nella guida di Google Plus: Differenze tra profili e pagine.

Il collegamento della pagina aziendale di Google Plus con il canale YouTube ti offre diversi vantaggi:

  • poter fare hangout in diretta dalla pagina e che saranno automaticamente pubblicati anche sul canale YouTube;
  • avere i video di YouTube nella scheda video della pagina;
  • avere più amministratori del canale YouTube aziendale (come avviene già per le pagine di Google Plus);
  • poter linkare, tramite le annotazioni, la pagina di Google Plus direttamente all’interno dei tuoi video.

In seguito vedremo nel dettaglio come utilizzare queste nuove opzioni ma prima vediamo come procedere al collegamento dei due account.

Come collegare la pagina Google Plus al canale YouTube

Puoi collegare al tuo canale YouTube una pagina Google Plus già esistente oppure crearne una nuova direttamente con l’account YouTube. L’importante è che l’account YouTube che vuoi collegare alla pagina Google Plus sia stato creato con la stessa mail (e quindi profilo Google Plus) con la quale hai creato la pagina che vuoi collegare; oppure che la mail dell’account YouTube sia stata resa un gestore della pagina Google Plus.

Se hai bisogno di rendere la mail dell’account YouTube, un gestore della pagina Google Plus può esserti utile leggere direttamente le indicazioni contenute nella guida di Google: Aggiunta di gestori alla pagina.

Per effettuare il collegamento dovrai recarti nel tuo account YouTube all’indirizzo www.youtube.com/account_advanced che si raggiunge cliccando su Impostazioni e poi Avanzate (vicino l’avatar del canale).

A questo punto, se il tuo account è stato abilitato per il collegamento (per adesso il collegamento è ancora in Beta), visualizzerai un link che permette di collegare l’account ad una pagina Google Plus.

L’opzione del collegamento è ancora disponibile in fase Beta per cui solo gli account abilitati al test potranno effettuare il collegamento, quindi se non riesci a visualizzare il link presente nell’immagine probabilmente è perché sul tuo account non è stata attivata la funzione in test. La funzione dovrebbe essere rilasciata per tutti dopo il periodo di prova.

Cliccando su “Collegati a una pagina Google+ (Beta)” ti sarà offerta la possibilità di collegare il canale YouTube ad una pagina Google Plus già esistente oppure di crearne una nuova.

Dopo aver selezionato la pagina Google Plus desiderata oppure averne creata una nuova, YouTube procederà al collegamento.

Come si legge nell’immagine, dal momento in cui si effettua il collegamento, il canale YouTube assumerà il nome della pagina Google Plus collegata. Inoltre i video del canale saranno mostrati nella scheda video di Google Plus e sarà possibile, per gli amministratori della pagina Google Plus, gestire anche il canale.

Da questo momento in poi, quando effettuerai il login su YouTube ti sarà chiesto se vuoi utilizzare YouTube con il tuo profilo personale oppure con la pagina Google Plus.

Per utilizzare normalmente il tuo canale YouTube dovrai scegliere di utilizzare YouTube come pagina. Infatti effettuando il collegamento il profilo privato, collegato all’account YouTube, darà vita ad un nuovo utente di YouTube e non sarà più in grado di gestire il canale YouTube collegato alla pagina.

1. Hangout in diretta trasmessi sia su Google Plus che su YouTube

L’opzione del collegamento ti darà la possibilità di far partire gli hangout in diretta direttamente dalla pagina di Google Plus: l’hangout sarà poi condiviso sia nello stream nella pagina che come nuovo video all’interno del canale YouTube. Puoi visualizzare la semplice procedura nel seguente tutorial.

Inoltre puoi consultare l’articolo: Hangouts collegando pagina Google Plus e canale YouTube.

Gli hangouts di Google sono un potente strumento per avvicinare la tua attività o la tua azienda al tuo pubblico creando un dialogo diretto. Sono funzionali alla promozione di nuovi prodotti o servizi; anche gli artisti lo stanno utilizzando ad esempio per la promozione di libri oppure album musicali. L’hangout si presenta come un mezzo di promozione anche per il mondo dello sport e dello spettacolo.

2. Video del canale YouTube anche su Google Plus

Il collegamento dei due account ti permetterà di dare maggiore visibilità ai video contenuti nel tuo canale YouTube. Come sai Google restituisce nei risultati di ricerca anche le pagine Google Plus; solitamente occupano una posizione privilegiata sulla parte destra dei risultati ricerca. Questo permetterà alle persone che stanno cercando la tua azienda o la tua attività di raggiungere facilmente la pagina Google Plus e reperire numerose informazioni come la posizione geografica (se la pagina è collegata ad una scheda di Google Local), le informazioni, i post e visualizzare i video del tuo canale.

Infatti, nel momento in cui effettui il collegamento dei due account la scheda Video presente nella pagina Google Plus sarà rinominata in scheda YouTube e all’interno saranno visibili tutti i video pubblici caricati all’interno del canale YouTube collegato.

La seguente è la scheda YouTube della pagina Google Plus di Tutto su YouTube.

Puoi visualizzare la scheda a questo link e se ti va puoi aggiungere la pagina alle tue cerchie per rimanere aggiornato sulle nuove guide che pubblicherò ;).

Quando i visitatori della pagina Google Plus cliccheranno sul video verranno reindirizzata alla pagina di visualizzazione del video all’interno di YouTube.

3. Gestione del canale di YouTube da parte di più account

Questa è una delle feature più preziose: non riguarda la promozione dei tuoi video ma ti permetterà di abilitare altri profili Google alla gestione del tuo canale YouTube. Prima se il canale YouTube necessitava di essere gestito da più persone, bisognava fornire a tutti i collaboratori le credenziali dell’account YouTube molto spesso collegato ad un profilo Google personale; ma così facendo si metteva a disposizione dei collaboratori il proprio username e la password utilizzato anche per tutti gli altri servizi di Google come la posta elettronica Gmail. Fastidioso ed anche rischioso.

Adesso, tramite il collegamento della pagina Google Plus con il canale YouTube, potrai fare in modo che i gestori della pagina di Google Plus siano in grado anche di accedere al canale YouTube. Gli account gestori potranno effettuare tutte le operazioni comuni: caricare un video, modificarlo, rispondere ai commenti, visualizzare le statistiche ma non potranno eliminare l’account YouTube oppure modificare le impostazioni avanzate.

Di seguito gli step da compiere per abilitare alla gestione del canale YouTube altri profili Google oltre il tuo:

1) Recati sulla pagina di Google Plus collegata. Per creare dei nuovi gestori bisogna loggarsi nella pagina Google Plus con un account “proprietario”: altrimenti non sarà possibile.

Per procedere bisogna andare su Altro > Pagine Google Plus. A quel punto avremo l’elenco delle pagine Google Plus che gestiamo (dovresti raggiungere l’indirizzo esatto da qui https://plus.google.com/dashboard). Bisogna cliccare su “Gestori” e inserire nel box apposito l’email google da associare.

3. I futuri gestori riceveranno nella casella email una mail che notifica loro che sono stati invitati ad essere gestori della pagina che richiede una conferma. Se gli account invitati come gestori non accetteranno l’invito della pagina sarà per loro impossibile gestire pagina o account YouTube.

4. Dopo aver accettato, nel momento in cui si recheranno su www.youtube.com loggati con l’account gestore potranno scegliere se utilizzare YouTube in veste del loro solito account, oppure attraverso l’opzione “Cambia account” si aprirà un menù a tendina che permetterà loro di passare ad utilizzare YouTube come il canale al quale è associata la pagina Google Plus.

 

Ricordati che gli amministratori del canale YouTube potranno amministrare anche la pagina di Google Plus collegata e quindi commentare e pubblicare post su Google Plus a nome di quella pagina. Si possono creare fino a 50 amministratori della pagina (e quindi anche del canale).

4. Creare un link dal video alla pagina Google Plus

Lo strumento Annotazioni di YouTube permette di creare dei link in overlay direttamente all’interno del video. Una volta effettuato il collegamento oltre a poter linkare il canale, altri video o playlist, potrai linkare anche la pagina di Google Plus collegata al canale YouTube. Un ottimo modo per portare il tuo pubblico di YouTube a conoscere la tua pagina Google Plus.

A questo indirizzo trovi una guida su come effettuare l’inserimento del link a Google Plus all’interno di un video di YouTube. Potrebbe inoltre esserti utile, se è la prima volta che utilizzi le annotazioni di YouTube, leggere la Guida alle annotazioni di YouTube.

Buon collegamento ;)

Per adesso l’integrazione tra account YouTube e pagina Google Plus si limita a queste funzioni ma non è escluso che in futuro Google decida di rendere disponibili anche altre opzioni. Fammi sapere cosa ne pensi nei commenti e se hai trovato utile l’articolo, aiutami a diffonderlo condividendolo con i tuoi contatti.

Adesso scrivi tu

Commenta effettuando il login con:
comment-avatar

*