#ideaContest: i videomaker di oggi crescono su YouTube

Piccoli e grandi capolavori trovano finalmente, nella nostra epoca, un posto dove vivere o sopravvivere al caos moderno. YouTube ha messo i creativi ed un pubblico potenzialmente globale alla sola distanza di qualche click. Niente più attese, niente più raccomandazioni, niente più frustrazioni per i giovani videomaker di oggi che trovano in YouTube un posto dove trasformare un’esperienza che prima era per lo più personale in una condivisa.

Ed ecco che proprio nel nome della condivisione, della condivisione di nuove idee ed emozioni, nasce il concorso #ideaContest dal gruppo Facebook dedicato a YouTube: YouTube Fucking Genius. Dal 23 di Giugno fino all’8 di Ottobre si è svolta la gara per arrivare in questi giorni alla premiazione da parte di 4 giudici esterni, esperti YouTubers: victorlaszlo88, i Licaoni, Federico Sfascia, Michelangelo Frisoni.

Un’idea che nasce dal basso, dalla community, ma che riesce a spiccare il volo e ad assegnare, grazie ad uno sponsor, un premio consistente in una lavoro di 1000€ al videomaker vincente: Marco Da Re del canale MrBlob. Il suo video (che trovi all’inizio del post) ci racconta della difficile adolescenza “di un ragazzo che vive in una società isterica e problematica”. La nostra società isterica e, per troppi versi, deviata.

Di seguito la classifica finale con i link agli altri video, sicuramente da guardare perché ci piacciono tanto i corti, specialmente quelli che nascono dalla fantasia del singolo e sono autentici, senza i classici riferimenti commerciali che ormai troviamo ovunque. Ma anche per chi vuole conoscere una Community, quella di YouTube, che è un mondo completamente a sé, diversa da tutti gli altri social. Su YouTube siamo tutti un po’ artisti e un po’ amici: l’estroversione di uno diventa la passione dell’altro in una spirale contagiosa di video dove non basta raccontare, bisogna essere. E dove nascondersi dietro a un computer non funziona anche se poi finiamo tutti con l’indossare una maschera. Buona visione e grazie ai partecipanti e gli organizzatori per aver dato vita a questa iniziativa che con i suoi contributi va ad arricchire quella che è l’offerta di YouTube ma anche la percezione che il pubblico ha di questa piattaforma che non è solo Gameplay e Make Up (senza nulla togliere a queste tipologie di video che a volte sono davvero uno spasso :P) !

La classifica finale: MrBlob: 30 punti; Plissken86: 29,5 punti; Venturolling: 25 punti; Tales of Sam: 24 punti; Edie didi, Misterwhiters: 23,5 punti; Indieseries: 22 punti; Matteo Petrillo: 20 punti.

Tutti i video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

CONDIVISIONI