dicembre 3, 2013

YouTube scheda Community: coltiva il rapporto con i Fan

Quante volte hai desiderato conoscere i fan più entusiasti del tuo canale? Quelli che mettono più mi piace, commentano e condividono i tuoi video più assiduamente?

Un  nuovo strumento di YouTube ci permette di farlo. Si tratta dello strumento Community lanciato da YouTube alla fine di Settembre con l’obiettivo di fornire ai creatori “una serie di strumenti che permette ai creatori di YouTube di identificare, comprendere e interagire con i loro spettatori più assidui e influenti”.

La funzionalità Community sfrutta l’integrazione con Google+, ormai strumento social ufficiale di YouTube, permettendo ai proprietari del canale di gestire le interazioni con i fan più attivi tramite le cerchie ed i messaggi privati di Google+.

All’inizio questa funzione è stata resa disponibile solo per i canali con più di 5000 iscritti ma adesso è accessibile per chiunque abbia più di 1000 iscritti, sia partner che non partner.

Lo scopo della scheda Community è quello di facilitare il rapporto tra canali e iscritti, consentendo ai proprietari del canale di:

  • pubblicare contenuti esclusivi per i fan più accaniti;
  • creare facilmente dei messaggi privati con gli iscritti più interessati;
  • conoscere più in profondità il pubblico del canale.

L’idea di fondo è che aumentando la vicinanza con il pubblico, aumenteranno anche le interazioni.

La pagina Fan per creare interazioni

La pagina fan contiene un elenco dei canali più coinvolti ed influenti in base alla loro interazione pubblica con il canale (quindi significa che devono aver lasciato un commento, un mi piace e non solamente aver guardato un video).

scheda-fan-community-youtube

Per impostazione predefinita l’elenco è ordinato in base al numero di iscritti ed il livello di coinvolgimento ma si può scegliere di ordinare gli iscritti anche per uno solo di questi filtri.

Ordinando l’elenco per “coinvolgimento” possiamo individuare la tipologia di target che interagisce di più con i nostri video e creare una cerchia con i fan principali del canale. Questa cerchia può essere utile per due motivi in particolare: per notificare il caricamento di un nuovo video a quelle che sappiamo essere le persone più interessate ai nostri contenuti; per essere studiata nella scheda “Statistiche” dove potremo sapere quali altri video guardano questi iscritti su YouTube e conoscerne le informazioni demografiche.

Ordinando l’elenco per “numero di iscritti” possiamo trovare canali con i quali può essere conveniente instaurare delle collaborazioni: dallo scambio link attraverso i “Canali in primo piano” fino alla realizzazione di video, live ed hangout con questi canali.

Per ogni canale possiamo conoscere il numero di iscritti, il grado di coinvolgimento con i nostri video (lo segnala una barra), la data di iscrizione al nostro canale. Ci viene messo in evidenza anche un commento dell’iscritto che ci permette di comprendere subito la tipologia di persona con la quale andremo ad interagire.

La pagina Statistiche per “studiare” l’Audience

La pagina statistiche sarà attiva solo dopo che avremo creato la cerchia dei fan principali e, in un secondo momento, al suo interno troveremo suggerimenti per eventuali persone da aggiungere.

Capire i gusti del pubblico, attraverso i dati forniti dalla scheda statistiche, ci permetterà di creare video sempre più coinvolgenti e gratificanti per chi ci segue. Inoltre è un ottimo modo per reperire spunti e ispirazione per nuovi video!

Oltre a comunicare l’importanza della community anche su YouTube, uno dei messaggi di marketing più importanti che viene lanciato attraverso questo strumento è che

Si va dai video di ringraziamento agli hangout, a messaggi personali per chiedere feedback e idee per i prossimi video del canale. Insomma YouTube ci chiede di predisporci all’ascolto del pubblico interrogandolo su cosa vuole e riconoscendogli la sua importanza all’interno del canale.

Quali altri vantaggi porterà utilizzare bene questo strumento?

Più interazione significa più visibilità perciò non sottovalutiamo l’importanza di coinvolgere il nostro pubblico, ci aiuterà concretamente a ricevere più visualizzazioni e condivisioni. Una gestione intelligente delle cerchie e la creazione di un rapporto più intenso con i fan ci permetterà risolvere il problema della visibilità nei feed e nella home di YouTube: sempre più canali lamentano il fatto che ai loro iscritti YouTube non notifica il caricamento di nuovi video.

Usare le cerchie per condividere un nuovo video con i fan principali ci aiuterà a bypassare questo problema.

fan-principali-youtube

 

Inoltre più l’iscritto è coinvolto e più i nostri video saranno visibili nella sua home page.

Link utili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

CONDIVISIONI